Guaina bituminosa sul tetto in legno?

By | 25 Gennaio 2019

guaina bituminosa tetto legnoSapevi che è un errore che rischia di farlo marcire in pochi mesi?

Guaina bituminosa = impermeabilizzazione questa è una valutazione frequente ma per il tetto in legno assolutamente sbagliata…

 

Guaina bituminosa sul tetto in legno: abbiamo sempre fatto così

Nell’edilizia la tradizione la fa ancora da padrona: hai mai sentito l’esclamazione: “ abbiamo sempre fatto così!! ”?

Questo tipo di risposta è la madre di molti gli errori che si fanno in cantiere quando si applica in maniera impropria un materiale o una soluzione tecnica solo perché è così che si fa da sempre.

 

La guaina bituminosa sul tetto in legno ne è un clamoroso esempio valido ancora oggi.

Sai quali sono le catastrofiche conseguenze di un’applicazione impropria della guaina bituminosa sul tetto in legno?

 

Qualsiasi nuovo materiale o tecnica costruttiva, penetra molto ma molto lentamente nelle abitudini del piccolo imprenditore; non a caso, di fronte a proposte diverse da usi e costumi imposti dalla tradizione.

 

Una prova inconfutabile di questa ritrosia è la tipica risposta “noi abbiamo sempre fatto così” dietro al quale si trincera il muratore o l’imprenditore che non si vuole impegnare a capire se lo stesso problema si possa risolvere in un altro modo migliore o più sicuro.

Quando si parla di tetti in legno, questo modo di pensare e queste abitudini nell’agire producono uno dei più grossi errori che si possano mai commettere quando si costruisce con il legno.

 

Di cosa sto parlando?

 

Del fatto che trattare il legno così come si tratta il cemento armato o la muratura, trascurando che il legno è un materiale più delicato, che ha necessità di una maggiore cura dei dettagli e molta attenzione ai materiali complementari che gli vengono abbinati.

 

Un abbinamento emblematico, testimone di questo atteggiamento sbagliato, è quello di applicare la guaina bituminosa al legno nello stesso modo in cui lo si fa con una muratura o con il cemento armato, spesso con uso della fiamma: un’autentica follia !!

 

Perché succede?

 

E’ certamente un errore che è frutto di una scarsa cultura del costruire con il legno.

 

Guaina bituminosa sul tetto in legno: la prassi e gli errori

 

Applicare una guaina bituminosa (magari a fiamma) su un tetto in legno significa essenzialmente commettere 3 gravissimi errori:

 

  1. le strutture in legno possono essere soggette a movimenti più importanti rispetto al cemento armato che, nel tempo, pregiudicano la tenuta delle saldature tra le guaine
  2. si sottovaluta che la guaina bituminosa è garantita per un numero limitato di anni (mediamente 5), inoltre è un prodotto nato e pensato per l’applicazione sul cemento armato non ha alcun senso applicarlo al legno sperando di avere le stesse prestazioni
  3. l’uso della fiamma è estremamente pericoloso perché il legno può prendere fuoco anche a distanza di ore la cosiddetta combustione senza fiamma che brucia il legno lentamente e che può innescare l’incendio anche a giorni di distanza.

guaina bituminosa tetto legno

Guaina bituminosa applicata direttamente su pannelli di legno!


 

Se è così pericoloso perché si continua ad applicare le guaine bituminose a fiamma?

 

Certamente perché manca la consapevolezza circa i rischi che applicare questo materiale sul legno in questo modo comporta.

 

Ne ho avuto la prova durante un corso di formazione che tenevo ad un gruppo di imprese edili quando ho chiesto perché continuassero ad applicare una guaina bituminosa su superfici di legno.

 

Sai qual è stata la sua risposta? non si preoccupi sono anni che applico guaine bituminose

 

Io controbatto: “ok, ma sul legno è rischioso lei sa che c’è un forte rischio di incendio?”

Molto tranquillamente mi ha risposto: ”funziona anche sul legno basta fare attenzione, del resto le assicuro che lo ha già fatto molte volte e non è successo nulla!”.

 

Questa è la realtà.

 

Sempre allo stesso corso durante quella discussione mi è capitato che qualcuno mi facesse notare che esistono in commercio guaine bituminose adesive che non richiedono l’uso della fiamma.

E’ così, ma in questo modo si risolve solo il rischio di incendio, rimangono i problemi dovuti alle deformazioni nel tempo e quindi alla garanzia di tenuta contro le infiltrazioni.

 

Questo non è un problema da poco: mentre in un tetto in muratura o calcestruzzo sul quale le  infiltrazioni a causa della mancata  tenuta delle guaine non provocano rischi di degrado delle strutture sul legno si e anche in tempi rapidi.

 

Ma non è tutto, c’è ancora di peggio.

 

Una altro grave errore che applicare una guaina bituminosa a un tetto in legno può comportare il rapido degrado delle strutture.

 

No ci credi?

 

Ecco un esempio di quel che può succedere:


tetto legno infiltrazioni barriera vapore


Cosa è successo ?

Guaina bituminosa sul tetto in legno: conclusioni

Se vuoi sapere cosa è successo e lo potrai sapere nel dettaglio leggendo il REPORT TECNICO che ho preparato per mettere a tua disposizione i 3 errori gravi che devi conoscere per evitare problemi e realizzare un tetto in legno a regola d’arte e la guaina bituminosa è senz’altro uno di questi.

 

Quello che è importante sapere è che la guaina bituminosa è una barriera al vapore.

 

L’uso delle barriere al vapore è estremamente pericoloso e serve molta cautela prima di scegliere questo tipo di soluzione.

Se vuoi evitare di trovarti nei problemi con un tetto che rischia di marcire in pochi mesi leggi questo articolo dove ti parlo nel dettaglio del perché la barriera al vapore è un rischio.

 

Immagino che tu non sia un esperto termo-tecnico, e certo hai tutto il diritto di non sapere queste cose, purtroppo serve fare attenzione ma se hai letto con attenzione questo articolo ora lo sai quali rischi corri e dove informarti meglio.

 

Certo se hai letto fino a qui sai il minimo indispensabile sulle guaine bituminose applicate al tetto in legno e saprai stare in guardia semmai qualcuno te ne parlerà come soluzione al tuo progetto.

 

Ma se vuoi sapere di più devi leggerti subito il REPORT TECNICO (avrai a disposizione un vero e proprio manuale per sapere come orientarti e come valutare le proposte che ti faranno).

 

 

Massimo Cleva

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *